Italian Chinese (Simplified) English French Russian
Cerchi una casa vacanze?

Sconti e Last Minute a Polignano a Mare...

 

Powered by Spearhead Software Labs Joomla Facebook Like Button

Bagnata dal Mare Adriatico, appollaiata come il nido di un uccello sull'orlo di una scogliera appuntita alta oltre 20 metri, Polignano si eleva a picco sul mare.

Sospesa nel "blu dipinto di blu".....
Le acque del suo mare limpide e cristalline sono state premiate piú volte dall` Unione Europea con il prestigioso riconoscimento della Bandiera Blu e nel suo patrimonio naturalistico-marino spicca maestosa e suggestiva, donando all`acqua misteriosi riflessi verde-azzurro, la Grotta Palazzese, regina indiscussa delle grotte marine non solo di Polignano a Mare ma di tutta la Puglia.

Over the Bridge a Wonderful View
Passando sul ponte che scavalca la spiaggetta di Cala Porto, nel centro del paese, si puó ammirare uno degli scorci piú attraenti di Polignano a Mare. L`antico sentiero di Lama Monachile, attraverso una fitta rete di scalini ricavate dalla roccia e un`oasi d`incolta vegetazione, scende sino al mare aprendosi in una calda spiaggia di ciottoli bianchi racchiusa da pareti rocciose a strapiombo. Qui, le rocce che sostengono le bianche e rosee casette di Polignano a Mare, un tempo abitate dai pescatori, sono forate in immense caverne in cui dolcemente s`introducono le acque del mare. Risalendo, entriamo nel centro storico di Polignano a Mare, attraverso l`Arco Marchesale dove é ancora possibile scorgere i fori da cui si azionavano le catene del ponte, e attraverso un dedalo di viuzze, vicoli e piazzette animate da locali, negozi e ristoranti ci si ritrova su tre terrazze per ammirare un panorama mozzafiato sul mare, che, in tempesta sfiderebbe il coraggio degli animi piú impavidi.

Polignano a Mare "fonte di ispirazione di poeti e artisti"
Il pittoresco paesaggio tra terra e mare di Polignano a Mare pare sia stato fonte d`ispirazione di numerosi artisti. Polignano annovera tra i suoi figli illustri due autentici talenti: Pino Pascali, artista internazionale, scenografo e scultore a cui Polignano ha dedicato un Museo d`Arte Contemporanea e Domenico Modugno, uno dei maggiori esponenti della canzone italiana che a Polignano dedicó i versi di una sua canzone: "Se Dio vorrá, ritorneró, ritorneró laggiú, nel mio paese, dove si sente il mare. Laggiú c`é la mia casa, nascosta tra gli ulivi, ritorneró da te".